Il Metaverso è considerato da tutti l’evoluzione naturale di internet per come lo conosciamo adesso. Una sorta di web 3.0 esteso da ambienti virtuali 3D online. Questi spazi saranno persistenti e garantiranno agli utenti esperienze accessibili in modo globale con contenuti digitali in tempo reale. Gli albori di questi nuovi spazi in Realtà Virtuale vedranno come protagonisti PC, tablet e cellulari, ma si andrà verso l’utilizzo di caschi e visori per un’immersività migliorata e un’esperienza a 360°.

In cosa consiste il metaverso?

Innanzitutto è bene chiarire che di metaverso non ce n’è uno: qualsiasi azienda può sviluppare il proprio metaverso.
L’innovazione tecnologica di questo sistema permette di interconnettere il mondo fisico con quello virtuale permettendo agli avatar, che rappresentano digitalmente l’identità di una persona, di interagire con contenuti online.

A cosa serve il metaverso?

Le applicazioni spaziano in diversi ambiti: formazione, gaming, moda, turismo, arte, architettura e design, comunicazione e marketing, immobiliare e tanto altro.
L’intrattenimento e il gioco sono sicuramente i due campi in cui questa tecnologia è nata ed è cresciuta. Le logiche acquisite tramite il gameplay e la partecipazione ad eventi digitali online si sono poi adattate facilmente ad altri settori, come quello della formazione a distanza dove è possibile istruire personale specializzato con simulazioni in VR, oppure come nell’architettura/design dove un team può collaborare allo stesso progetto anche se i membri sono fisicamente distanti.

Da questi esempi è facile capire che non si hanno limiti particolari a ciò che si può fare.

Cerchi un’azienda con esperienza in ambienti AR e VR? Magnetica Development è il partner ideale per soluzioni innovative e creative.

Contattaci per sfruttare questa nuova opportunità parlandoci del tuo progetto.